necessiti di assistenza?

Rivolgiti a Si.Service, chiama il numero
+39 0342 927131

Scopri Si.Service
0342 927131

Agevolazioni per Hotel e altre strutture turistiche

HomeBlogAgevolazioni per Hotel e altre strutture turistiche

Dopo i bonus dedicati alle nostre case, arrivano i bonus per alberghi e agriturismi, con una detrazione fiscale pari all’80%.

Lo prevede il Decreto legge delle Governo dove sono previste le prime misure attuative per sfruttare i fondi stanziati all’interno del PNRR (Piano Nazionale Ripresa e Resilienza) per il settore del turismo. Una buona notizia dopo le ingenti perdite dovute alla pandemia.

Il cosiddetto Superbonus alberghi, ossia la detrazione all’80%, sarà destinato non solo agli alberghi, ma anche ad agriturismi, strutture termali, stabilimenti balneari, parchi tematici, fiere e congressi.

Come per il Superbonus tradizionale, saranno ammesse le spese effettuate per interventi finalizzati all’incremento dell’efficienza energetica, alla riqualificazione antisismica e all’eliminazione delle barriere architettoniche.

Le altre agevolazioni previste per il settore turismo

Il nuovo Superbonus alberghi 80% non è l’unica forma di agevolazione prevista per il settore dell’ospitalità. Le imprese del settore turistico potranno accedere ad altre tre forme di sostegno, come:

  • Contributo a fondo perduto fino a un importo di 40.0000 euro per sostenere le spese di ristrutturazione. A questa cifra si potranno aggiungere altri 30.000 euro quando egli interventi per digitalizzazione e innovazione tecnologica coprono almeno il 15% dell’investimento, altri 20.000 euro nei casi di imprenditoria femminile e giovanile under 35 o, infine, 10.000 euro in più se la sede operativa dell’impresa è al Sud. L’aiuto a fondo perduto non potrà superare in ogni caso i 100.000 euro complessivi.
  • Fondo rotativo (dovrebbe essere alternativo al Superbonus 80% e al contributo a fondo perduto); pensato per le imprese turistiche di dimensioni più grandi, coprirà con un contributo il 35% delle spese per lavori con costo compreso tra 500.000 e 10 milioni di euro. L’obiettivo è quello di sostenere 300 medie aziende entro il 31 dicembre 2025
  • Sezione speciale del Fondo garanzia PMI per le imprese del settore turistico, per supportare gli investimenti tramite garanzie, con un accantonamento di 358 milioni. Di questi, il 40% andrà alle imprese del Sud, come prevede il PNRR, e il 30% a nuova imprenditoria femminile o giovanile.

Gli interventi accessibili in questo caso risultano essere:

  • L’eliminazione delle barriere architettoniche;
  • L’incremento dell’efficienza energetica delle strutture e di riqualificazione antisismica;
  • Opere edilizie funzionali alla realizzazione degli interventi indicati nei primi due punti:
  • La realizzazione di piscine termali e acquisizione di attrezzature e apparecchiature per le attività termali
  • La digitalizzazione

Contattaci per richiedere
un preventivo

Invia una richiesta

il nostro approccio

un percorso ecologico,
efficiente, funzionale.

i nostri partner

Siter impianti è rivenditore ufficiale Viesseman e Jacuzzi

Si.Service

Si.Service

Il servizio di assistenza tecnica ai prodotti Siter.

Scopri di più
Siter Impianti

Siter Impianti

Forniamo servizi a privati, condomini e aziende della Valtellina, in particolare del settore turistico ricettivo.

Scopri di più
Domande frequenti

Domande frequenti

Leggi le risposte alle domande più frequenti.

Scopri di più

Inviaci una richiesta

Compila il form, richiedi un preventivo o richiedi assistenza.

© Siter Srl   |   Privacy Policy   |   P.Iva 00122860141